La vostra vocazione vi rende interessati ad ogni uomo e alle sue istanze più profonde,
che spesso restano inespresse o mascherate. In forza dell’amore di Dio che avete incontrato e conosciuto,
siete capaci di vicinanza e tenerezza.
Così potete essere tanto vicini da toccare l’altro, le sue ferite e le sue attese,
le sue domande e i suoi bisogni, con una cura che cancella ogni distanza.

( Dal messaggio di papa Francesco agli Istituti Secolari )

NEWS&SEGNALAZIONI

Assemblea CMIS 2022

"Ho avuto l'opportunità di partecipare a Roma, come delegata…

Convegno internazionale 2022 – Video diretta

Dal 28 luglio al 1 agosto 2022 si terrà a Roma il Convegno internazionale…

In ricordo di Anna Zappalà

Il 13 maggio 2022 Anna Zappalà della Compagnia di Catania (Italia)…

“La Sindone” di Mons. Tamiozzo

Mons. Giandomenico Tamiozzo è un prete della diocesi di Vicenza.…

Papa Francesco agli Istituti Secolari

Papa Francesco ci ha fatto un altro regalo: in occasione…

Nello stesso carisma… con responsabilità 01/2022

A questo LINK il nuovo numero di "Nello stesso carisma... con…

“Compleanno” di Compagnia 2021

BRESCIA 25 novembre 2021 – “COMPLEANNO”  di COMPAGNIA 486°…

Nello stesso carisma… con responsabilità 03/2021

INTRODUZIONE AL CONVEGNO UNITE INSIEME A SERVIRE SUA DIVINA MAESTÀ Valeria…
VIDEO

Some contents or functionalities here are not available due to your cookie preferences!

This happens because the functionality/content marked as “Google Youtube” uses cookies that you choosed to keep disabled. In order to view this content or use this functionality, please enable cookies: click here to open your cookie preferences.

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie propri e di altri siti. Per saperne di più sulla gestione dei cookie e sull’uso dei dati personali (GDPR) leggi la nostra informativa cookie.

Potrai revocare il consenso anche in un secondo momento.